sabato 24 settembre 2016

Mini cheesecake ai frutti di bosco e alla nutella

Buongiorno a tutti!
Questa ricetta viene da una richiesta specifica di un amico amante delle cheesecake, e sicuramente molto goloso! In realtà la richesta originaria era per una cheesecake alle fragole, ma come ben sappiamo non è più periodo di fragole, e trovarle in giro è molto difficile se non impossibile, quindi ho optato per dei frutti di bosco surgelati, che per fortuna si trovano tutto l'anno e sono sempre buoni!

Ingredienti (per circa 20 pirottini):
- 200 gr di biscotti
- 80 gr di burro
- 350 gr di philadelphia
- 200 ml di panna da montare
- 160 gr di zucchero
- 1 cucchiaio di nutella
- 100 gr di frutti di bosco
- 150 gr di zucchero
- 75 gr di burro

Preparazione:
- Sbriciolate i biscotti finemente e unite il burro fuso, mescolate bene e dividete nei pirottini schiacciando bene (ne basterà un cucchiaino per porzione).
- In una ciotola mescolate insieme il formaggio con lo zucchero.
- Fate montare la panna, quindi unitela al formaggio e dividete la crema in due ciotole. In una delle due ciotole aggiungete la nutella e mescolate bene.
- Versate le creme nei pirottini e fate riposare in frigorifero.
- Nel frattempo preparate la glassa ai frutti di bosco. In un pentolino fate sciogliere lo zucchero con il burro, quando vedete che lo zucchero sta cominciando a sciogliersi, aggiungete i frutti di bosco già frullati in precedenza, fate sciogliere completamente lo zucchero e spegnete il fuoco.
- Versate la glassa sulle cheesecake bianche, e la nutella su quelle alla nutella. Conservatele in frigorifero fino al momento della consumazione.





mercoledì 21 settembre 2016

Plumcake integrale con uvetta e pinoli

Le giornate di autunno si avvicinano, e viene sempre più voglia di una colazione dolce e sana, magari preparata in casa... Allora ecco che potete preparare questo plumcake un po' rustico e dolce al punto giusto per poter cominciare la giornata bene!

Ingredienti:
- 350 gr di farina integrale
- 160 gr di zucchero di canna
- 1 bicchiere di latte
- 1 bicchiere di olio di semi
- 2 uova
- 80 gr di uvetta
- 30 gr di pinoli

Preparazione:
- In una ciotola montate le uova con lo zucchero per un paio di minuti.
- Aggiungete la farina, il latte e l'olio e continuate a mescolare bene. 
- Unite i pinoli e l'uvetta e versate in uno stampo per plumcake foderato con carta forno.
- Infornate a 180°C per 40 minuti circa. 
- Una volta freddo potete decorare con cioccolato bianco e fondente (ne basteranno due quadratini).




sabato 10 settembre 2016

Spaghetti alla siciliana

Una pasta molto facile, che parla della sicilia, pochi ingredienti, ma buoni e un profumo delizioso... Vi ho fatto venire un po' di fame? Allora andate in cucina a preparare questa pasta ;)

Ingredienti (per 4 persone):
- 280 gr di spaghetti
- 1 cipolla rossa
- 1 pugno di capperi
- 200 ml di passata di pomodoro
- 10 gr di pinoli
- 1 cucchiaio di olio d’oliva
- sale e pepe
- scaglie di mandorle

Preparazione:
- In una padella fate soffriggere la cipolla tagliata fine con l’olio per 5 minuti.
- Aggiungete la salsa, mescolate bene e unite i pinoli e i capperi ben sciacquati dal sale. Regolate di sale e pepe e fate cuocere per 10 minuti facendo attenzione a non fare attaccare il sugo.
- In una pentola fate cuocere la pasta in abbondante acqua bollente e salata per il tempo indicato sulla confezione.

- Quando la pasta è pronta, scolatela e dividetela nei piatti, conditela e decorate con le scaglie di mandorle.


Gelato al pistacchio

Buona sera a tutti! 
Forse sta tornando un po' di bel tempo (o almeno al sud), quindi senza perdere altro tempo abbiamo preparato altro gelato, e questa volta al pistacchio! Purtroppo la nostra gelatiera si è rotta , quindi abbiamo perso un po' più tempo, ma nulla è impossibile, e poi si può dare uan leccata alla forchetta ogni volta che si gira il gelato :D

Ingredienti:
- 200 ml di panna
- 150 ml di latte
- 120 gr di crema al pistacchio

Preparazione:
- Mescolate la panna alla crema al pistacchio finché non è tutto omogeneo, poi aggiungete il latte e mescolate.

- Versate in un contenitore e ponete in freezer, ogni 45 minuti circa date una mescolata con una forchetta per fare incorporare aria.


martedì 6 settembre 2016

Sorbetto allo champagne

Buon pomeriggio amici!
Questa è una proposta originale in caso di feste con giornate ancora calde (anche se saranno poche!).
Vi sembrerà strano, ma come esperimento è ben riuscito. Noi abbiamo usato una gelatiera, ma in mancanza di questa, potete sempre farlo in una vaschetta e mescolare spesso per fare incorporare aria e non farlo diventare un blocco di ghiaccio.

Ingredienti:
- 200 ml di panna
- 150 gr di zucchero
- 300 ml di champagne

Preparazione:
- Mescolate gli ingredienti in una ciotola e poi versate il tutto nella gelatiera, lasciate in funzione per almeno 30 minuti.
- Versate il gelato nei bicchieri e servite.



Fusilli allo zafferano

Buongiorno a tutti!
Noi siamo già tornate dalle vacanze estive, Irene a breve dovrà dare due esami, io invece ho già ripreso a lavorare, diciamo quasi un rientro traumatico!
Questa è stata l'ultima pasta mangiata in vacanza a mare, quando il frigorifero era già mezzo vuoto in previsione della partenza, e questa quindi è la dimostrazione che anche con pochi ingredienti molto semplici si può fare un piatto molto gustoso!

Ingredienti (per 5 persone):
- 450 gr di fusilli
- 70 gr di pane
- 30 gr di pangrattato
- 7 pomodori
- 1 cipolla rossa
- 1 cucchiaio di capperi
- 1 bustina di zafferano
- basilico fresco q.b.

Preparazione:
- In una padella fate rosolare la cipolla tagliata fine  con un filo d’olio, poi aggiungete i pomodori tagliati a tocchetti, il pangrattato, il pane tagliato a cubetti e i capperi. Fate cuocere a fuoco medio per circa 10 minuti.
- In pentola capiente fate cuocere la pasta in abbondante acqua bollente e salata per il tempo indicato sulla confezione.
- In una ciotolina mettete 2 cucchiai di acqua di cottura della pasta e fatevi sciogliere dentro lo zafferano mescolando bene.
- Appena la pasta è pronta, scolatela, rimettetela nella pentola e aggiungete lo zafferano, mescolate bene per far colorare tutta la pasta, poi spostatela nella padella e mescolate con il condimento. Dividete nei piatti, decorate con delle foglioline di basilico e servite calda.


lunedì 29 agosto 2016

Gelo di melone

Buona sera a tutti!
Come stanno andando queste vacanze ormai agli sgoccioli? Noi ci godiamo ancora un poco di mare e nel frattempo sperimentiamo nuove cose in cucina. L'ultimo esperimento è stato il gelo di melone (o di anguria, ma da noi in Sicilia si usa "melone" per definire angurie, cantalupi e meloni di ogni tipo). 
Sarebbe stata una preparazione semplice se solo non avessimo esagerato con la quantità di succo! Infatti siamo state diverse ore a far raffreddare il succo prima di poterlo mettere in frigorifero. In ogni caso si tratta davvero di una preparazione semplice, basta non esagerare con le dosi.

Ingredienti:
- 5 l di polpa di anguria
- 400 gr di zucchero
- 250 gr di amido di mais
- 250 gr di gocce di cioccolato
- 300 gr di cioccolato fondente
- pistacchi q.b.

Preparazione:
- Scavate mezza anguria per ricavarne la polpa, tagliatela a pezzi, eliminate i semini e frullatela per farne una purea.
- Versate la purea di anguria in una pentola capiente e aggiungetevi l’amido e lo zucchero, mescolate bene per non formare grumi, quindi mettete sul fuoco fino a bollore. Mescolate sempre un po’ per evitare che si attacchi sul fondo, una volta che si sarà addensata fate raffreddare per 1 ora.
- Nel frattempo ripulite il guscio dell’anguria, togliete l’eccesso di polpa e asciugatelo il più possibile.
- Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e ricoprite l’interno dl guscio col cioccolato.
- Una volta che il gelo si sarà raffreddato un po’, potete aggiungervi le gocce di cioccolato, mescolate bene e versate tutto dentro il guscio d’anguria, decorate con dei pistacchi e ponete in frigorifero per una notte.

- Una volta a tavola potete tagliarla come un’anguria normale!